21 febbraio 2008

Coopera con te stesso!


Ho trovato un giochino/puzzle veramente bello!
Lo scopo è arrivare al 16° piano di un edificio bizzarro.
Non vi spiego come funziona perchè è bello scoprirlo da soli, è veramente innnovativo!
Vi dò solo un indizio:
Collabora con te stesso!

Nota informativa: è in arrivo un fumetto di due pagine sull'amoooore.... :-)
cercherò di farlo più scandaloso possibile (magari un pò di zoofilia, cannibalismo, cleveland steamer, scambi di coppie e altro...)

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Bellissimo! Ho vinto al sesto cursore... ma purtroppo con solo 8 punti + 100 della vittoria :D

Marco Dianti ha detto...

per fare punti devi cliccare sulle piramidine, devi essere rapidissimo!
Il mio record è 178 poi mi è venuto un crampo alla mano :-)

Johnny7 ha detto...

Mi ricorda una vecchia storiella:
A New York è stato appena aperto un nuovo negozio dove le donne possono scegliere e comprare un marito.
All'entrata sono esposte le istruzioni su come funziona il negozio:
* Puoi visitare il negozio solo una volta.
* Ci sono 6 piani e le caratteristiche degli uomini migliorano salendo.
* Puoi scegliere qualsiasi uomo ad un piano oppure salire al piano superiore.
* Non si può ritornare al piano inferiore.

Una donna decide di andare a visitare il Negozio di Mariti per trovare un compagno.

Al primo piano l'insegna sulla porta dice: "Questi uomini hanno un lavoro".
La donna non sta nemmeno a pensarci su, e decide di salire al successivo.

Al secondo piano l'insegna sulla porta dice: "Questi uomini hanno un lavoro e amano i bambini".
La donna pensa "beh, siamo proprio al minimo sindacale" e sale al successivo.

Al terzo piano l'insegna sulla porta dice: "Questi uomini hanno un lavoro, amano i bambini e sono estremamente belli".
"Wow" pensa la donna, ma si sente di salire ancora.

Al quarto piano l'insegna sulla porta dice: "Questi uomini hanno un lavoro, amano i bambini, sono belli da morire e aiutano nei mestieri di casa".
"Incredibile", esclama la donna, "posso difficilmente resistere!" Ma sale ancora.

Al quinto piano l'insegna sulla porta dice: "Questi uomini hanno un lavoro, amano i bambini, sono belli da morire, aiutano nei mestieri di casa e sono estremamente romantici".
La donna è tentata di restare e sceglierne uno, ma alla fine decide di salire ancora e andare all'ultimo piano.

Arriva quindi al sesto piano. Qui c'è solo un monitor, che ha questa scritta: "Benvenuta! Sei la visitatrice N° 31.415.926 di questo piano. Qui non ci sono uomini: questo piano esiste infatti solamente per dimostrare quanto sia impossibile accontentare una donna. Grazie per aver scelto il nostro negozio".

Marco Dianti ha detto...

bellissima storiella! Io ne sapevo una simile un tantino più sconcia... (parlava di centimetri)
ahahahah

Valepensiero ha detto...

Sarà il biondo ma io non ci sono riuscita, anche perchè non mi sono applicata molto a dire il vero...

Marco Dianti ha detto...

vale, le piramidine vogliono TE!

Anonimo ha detto...

cleveland steamer?

Marco Dianti ha detto...

è una perversione sessuale, per non dire parolacce ti invito a cercarla su wikipedia

Fede ha detto...

Io sapevo anche la continuazione di questa storiella, raccontatami dal mio professore di Meccanica dei Fluidi (è un materia seria, niente doppi sensi) durante una lezione, fra l'altro. Eccola qui:

Sulla stessa strada, giusto di fronte al Negozio per Mariti, si trova il Negozio per Mogli: lo gestisce la stessa catena, quindi le regole sono esattamente le stesse.

Al primo piano l'insegna dice "Donne brave a letto".

Al secondo piano l'insegna dice "Donne brave a letto e che non rompono le palle"

Non si sa cosa dicano i cartelli ai piani superiori, in quanto nessun uomo si è mai spinto oltre il secondo piano!

:-P

Bello ed intrigante il giochillo! :-)