21 settembre 2007

Giuoco di ruolo 6


Ecco altre due pagine di questo lungo ed intricato fumetto!

Riassunto delle puntate precedenti: i nostri eroi sono appena fuggiti da un gorgo formatosi in un supermercato da un miscuglio di olio, formaggio grana e segatura di betulla. Mark ha digerito bene la cena, ma non poteva prevedere ciò che da un momento all'altro si è rivelato essere niente meno che il crollo dell'acciaieria preferita di sua madre. A questo punto Glottis, il suo buon automa, ha dichiarato una falsità per liberare un feto da una specie di galera/battigia, inimicandosi però in questo modo tutte le fan del celeberrimo scrittore Onglo Taddeo, che hanno deciso di abbandonarlo su un'isola deserta infestata da squali meccatronici. Il resto è facile da intuire... Mark ha distrutto il contratto, ed ha venduto una nave a forma di aereo al suo nemico Tod, a un prezzo maggiorato e senza lasciargli il tempo di controllare gli interni. A questo punto è entrata in scena lei, la modanatrice, il cui lavoro sarà compromesso da...

10 commenti:

Il feto ha detto...

hmmm... spero che la storia parallela nel riasunto continui insieme al fumetto...

Marco Dianti ha detto...

ehi feto! Ho capito chi sei! Ma tu non hai capito chi è la modanatrice... ;-)

Tommy ha detto...

In compenso io non ho capito una eva!

Marco Dianti ha detto...

io ho capitolato

cristian ha detto...

Io sono un capitone

Marco Dianti ha detto...

basta, chiudiamo questo capitolo.

Marco ha detto...

ahahahahah il cuoco e` fantastico credo abbia lo stesso nome del tipo che fa i kebab vicino casa mia

Marco Dianti ha detto...

per il nome "Margherito" ringrazio il sempreverde Cristian Stenico che me lo ha suggerito.

Fede ha detto...

Mitici gli squali meccatronici! :-P

Marco Dianti ha detto...

ehe! l'ispirazione me l'hai data tu ;-)